RESISTENZE ELETTRICHE PER ABBATTIMENTO FUMI

Da sempre molto attenta all’ambiente e al settore dell’ecologia, MDR Marca offre ai propri clienti numerose proposte di resistenze elettriche per abbattimento fumi, ideali per inceneritori e per  impianti di abbattimento fumi.

Le emissioni nocive prodotte da numerose lavorazioni industriali (come per esempio le fabbriche del vetro, il comparto degli inceneritori, gli impianti per l’eliminazione degli pneumatici usati, la creazione di energie alternative tramite combustibili di scarto) devono essere abbattute.

Le resistenze elettriche per abbattimento fumi hanno lo scopo di portare a temperatura i fumi in uscita dalle centrali per evitare la produzione di “diossine” o di prodotti cancerogeni e per far sì che durante l’inverno la temperatura dei fumi non crei una quantità eccessiva di condensa negli impianti di filtraggio, che causerebbe l’intasamento degli impianti a causa della fanghiglia.

Il ruolo delle resistenze elettriche per abbattimento fumi  é quindi quello di superare il cosiddetto “punto di rugiada”, la temperatura in cui la condensa si asciuga e non si riforma: l’aria passa ripetutamente tra gli elementi riscaldanti, e con questa azione di ricircolo si ottiene un ottimo rendimento termico.

Anche nelle tramogge di raccolta delle scorie può verificarsi lo stesso inconveniente: per eliminare la condensa vengono applicate sulle pareti delle resistenze elettriche per abbattimento fumi tra una barra di rinforzo e l’altra, oppure del cavo riscaldante, in modo da riscaldarle per contatto diretto.

Contattaci per scoprire tutte le nostre offerte per le resistenze elettriche per abbattimento fumi e per ricevere un preventivo personalizzato.

Contattaci per maggiori informazioni

Nome

Email

Messaggio

Accetto i termini di utilizzo.

Prodotti correlati