RESISTENZE PER TERMOFORMATURA

MDR Marca vanta un’esperienza pluridecennale nella produzione di componenti e di resistenze per termoformatura, garantendo ai propri clienti il massimo in termini di qualità e di affidabilità.

Tra le tecniche di stampaggio di materie plastiche a caldo spicca il processo di termoformatura, che avviene a partire da lastre o film di granuli di polistirolo o polipropilene, che possono essere sotto pressione o sotto vuoto.

Questa tecnica è spesso utilizzata quando il numero di pezzi da produrre è basso (termoformatura manuale), quando il numero di pezzi da produrre è elevato e i tempi di consegna sono ristretti, quando è richiesta una grande flessibilità produttiva e quando si devono produrre pezzi dallo spessore delle pareti molto sottile.

Il processo di termoformatura prevede che attraverso delle resistenze per termoformatura si riscaldino film o lastre, che poi vengono fatte passare, a temperatura adeguata, in uno stampo nel quale l’oggetto voluto viene forgiato con la pressione dell’aria compressa o dell’aria atmosferica, tramite attrezzature di produzione molto economiche.

Un’altra tecnica molto utilizzata è la formatura per estrusione, durante la quale il materiale viene spinto attraverso un’apertura per mezzo di una vite. La forma finale del polimero (che fluisce in maniera continua) dipende dalla geometria dell’apertura. Questo processo si utilizza soprattutto per i materiali termoplastici e talvolta per quelli termoindurenti e per produrre, ad esempio, i tubi di plastica.

Contattaci per ricevere un preventivo personalizzato per le resistenze per termoformatura.

Contattaci per maggiori informazioni

Nome

Email

Messaggio

Accetto i termini di utilizzo.

Prodotti correlati